About me

Qui vorrei raccontare un pò la mia storia e cosa mi ha spinto a suonare lo shakuhachi 尺八 (un tipo di flauto giapponese).

Diciamo che io nasco come armonicista blues, ma dopo anni a suonare l’armonica, mi sono accorto della necessità di suonare un altro strumento, forse per via dei limiti che ad un certo punto qualsiasi armonicista si trova di fronte. Durante l’ultimo mio viaggio in giappone, volevo comprarmi uno strumento tradizionale, e ho pensato ad uno strumento a fiato (dato che suonavo già l’armonica) e così per caso sono ritornato in Italia con uno shakuhachi, l’economico yuu in plastica, che consiglio a tutti i principianti.

Tornato appunto in Italia con lo shakuhachi, mi sono accorto della difficoltà dello strumento, di certo non immediato come l’armonica che suonavo da anni.

All’ inizio non riuscivo neppure a produrre un suono, ma nonostante le difficoltà iniziali non mi sono arreso, ho cercato informazioni in internet e mi sono accorto della scarsità di insegnanti in Italia, della difficoltà di reperire informazioni da fonti affidabili (lo shakuhachi a volte si mescola con la new age) e dei prezzi a volte un po troppo alti (sia per le lezioni che per i flauti)…  Di conseguenza, dopo circa tre anni con lo Shakuhachi, ho deciso di dare il mio piccolo contributo, per la crescita dello strumento in Italia, sperando di essere d’aiuto per i neofiti o anche solo gli interessati in cerca di qualcosa.

Un saluto e  se hai tempo, Compila il form sotto!! Grazie 🙂

Keep on blowing

Jacopo


 Fammi una domanda sullo Shakuhachi e io ti risponderò il prima possibile

Il tuo Nome (Obbligatorio)

La tua Email (Obbligatoria)

Telefono

Di dove sei? (Provincia italiana)

Seleziona l'oggetto della richiesta

Hai uno shakuhachi?
SINO

La tua domanda/richiesta

Acconsento ad iscrivermi alla newsletter per informazioni relative ad eventi/compravendita di Shakuhachi (flauto giapponese) in Italia, potrò richiedere di essere cancellato in qualsiasi momento